Digital Board

BANDO PON DIGITAL BOARD: trasformazione digitale nella didattica e nell’organizzazione

Il Decreto del Ministero dell'istruzione ha pubblicato l'Avviso 28966 PON DIGITAL BOARD, finalizzato alla dotazione di attrezzature basilari per la trasformazione digitale della didattica e dell’organizzazione delle istituzioni scolastiche.
L’obiettivo è quello di consentire la dotazione di monitor digitali interattivi, touch screen, che costituiscono, oggi, strumenti indispensabili per migliorare la qualità della didattica in classe.

SONO AMMESSI A PARTECIPARE


Le istituzioni scolastiche statali del primo e del secondo ciclo e i Centri provinciali per l’istruzione degli adulti (CPIA), appartenenti alle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli Venezia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.
Dando priorità per le classi che sono, attualmente, ancora sprovviste di lavagne digitali.

TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE ALLA CANDIDATURA


La presentazione della proposta progettuale avviene accedendo nell’apposita area disponibile alla
voce “Accesso ai servizi”, presente sulla parte superiore della homepage del sito dedicato al PON “Per
la Scuola”, reperibile all’indirizzo http://www.istruzione.it/pon/, e selezionando la sottovoce “Gestione
degli Interventi” (GPU) per accedere al sistema e compilare i dati richiesti per la candidatura.
Ciascuna istituzione scolastica statale può presentare una sola candidatura. 
Per maggiori informazioni cliccare nel seguente link 

SCADENZA PRESENTAZIONE CANDIDATURE


Le candidature resteranno aperte dalle ore 12.00 del giorno 8 settembre 2021 alle ore 12.00 del giorno 1° ottobre 2021. 
Affrettatevi: le candidature sono valutate in ordine cronologico

TIPOLOGIE DI INTERVENTO


L'intervento si articola in due modi:

1- il primo “Monitor digitali interattivi per la didattica prevede l’acquisto di monitor digitali interattivi touch screen per la didattica ad uso delle classi, della dimensione minima di 65”, già dotati di sistema audio e connettività, penna digitale, software di gestione del dispositivo con funzionalità di condivisione.

N.B: Sarà, inoltre, possibile acquistare, in quantità comunque non superiore al numero di monitor interattivi touch screen acquistati, eventuali accessori, soltanto se necessari e non già inclusi o posseduti dalla scuola, quali carrelli, supporto, notebook, chromebook oppure modulo PC di gestione integrabile in apposito alloggiamento, webcam/videocamera.

2- il secondo “Digitalizzazione Amministrativa prevede l’acquisto di attrezzature per postazioni di lavoro degli uffici di segreteria, quali PC/notebook/chromebook ed eventuali periferiche strettamente necessarie se non già incluse (scanner, tavoletta grafica per acquisizione firme, stampante multifunzione da tavolo, stampanti per badge, lettore di smart card, docking station, unità di back up, webcam, cuffie auricolari), gruppo di continuità, display informativo.


Restiamo a completa disposizione per farvi vedere i prodotti, per aiutarvi a creare il progetto e per qualsiasi ulteriore informazione
Contattaci pure nel caso avessi bisogno di chiarimenti